Monitoraggio acustico

l rumore rappresenta uno dei principali fattori di degrado della qualità della vita in ambiente urbano. Ci accompagna e ci condiziona nella vita lavorativa, sociale, ricreativa e anche durante il sonno e il riposo.

Ad oggi il sistema informativo geografico del rumore è divenuto elemento base per la conoscenza dell’ambiente urbano e per la programmazione di azioni di risanamento.

La Città, per rispondere a questa necessità, si è dotata di due sistemi di rilevazione: la rete di monitoraggio acustico in convenzione con Arpa Piemonte costituita da 3 punti di misura in classe 1 e  la rete di monitoraggio IoT low-cost, 5 sensori nell’area di San Salvario per i monitoraggio della “Movida” cui si sono aggiunti, nel corso del 2017, alcuni edifici scolastici per il monitoraggio del clima acustico.

 

Notizie Correlate

30 Ago 2021
VERDECITTÀ arriva a Torino: da venerdì 3 a domenica 5 settembre il progetto del Mipaaf (Ministero delle politiche agricole alimentari... Leggi di più
09 Ago 2021
Riqualificare il quartiere sperimentando soluzioni volte a contrastare l’effetto isola di calore e utili alla gestione delle acque piovane e... Leggi di più
09 Ago 2021
Proseguono nel mese di agosto le attività nei mercati delle Sentinelle Salvacibo per RePoPP, progetto sostenuto da Città di Torino,... Leggi di più