Nuovi arredi e nuove attrezzature, taglio del nastro oggi per il Giardino Cardinale Michele Pellegrino

E’ stato inaugurato oggi il Giardino intitolato al Cardinale Michele Pellegrino interessato nei mesi scorsi da un grande intervento di riqualificazione che arricchisce il quartiere Aurora e l’intera città di uno spazio pubblico di 2mila e 500 metri quadrati con un’area gioco per bambini e spazi per lo svolgimento di attività culturali e ricreative.

La realizzazione del nuovo Giardino si inserisce tra gli interventi finanziati attraverso il progetto europeo UIA ToNite (https://tonite.eu/), finalizzato a migliorare la vivibilità degli spazi pubblici nelle aree attigue al fiume Dora.

“Mettere a disposizione di bambine e bambine e di tutti gli abitanti della zona spazi rinnovati, più accoglienti e sicuri, dove praticare sport e socializzare è fondamentale per una città che vogliamo sempre più accessibile, inclusiva e sostenibile”, ha sottolineato il sindaco Lo Russo, che ha espresso il proprio ringraziamento per i tanti volontari tra i cittadini che, privatamente o riuniti in associazioni, si prendono cura dello spazio pubblico. “E’ davvero molto bello – ha detto il Sindaco – vedere così tante persone impegnarsi per migliorare insieme la nostra città”.

I lavori hanno consentito il completo rinnovamento dell’area giochi resa più inclusiva e accessibile grazie alla posa di una nuova pavimentazione in gomma colorata e alla collocazione di nuovi arredi e attrezzature: una grande cupola, gioco multi funzione con diversi elementi accessori, multisensoriale, accessibile, oltre a un’altalena e a un gioco molla adatti ai bambini più piccoli. Inoltre è stato inserito un pannello informativo con alfabeto L.I.S.

All’interno del giardino sono poi state posizionate nuove sedute in calcestruzzo e in legno, tavoli e panche, tavolini con scacchiera, pedane in legno circolari, tavoli da ping pong, un arco in metallo per nuove piante rampicanti, una colonnina service bike e un leggio con mappa tattile.

L’intervento sullo spazio pubblico, avviato a maggio 2023 e concluso ad agosto 2023, si è svolto in accordo e sinergia con le associazioni del territorio e la Circoscrizione Sette e rappresenta un ulteriore tassello di un più ampio programma di riqualificazione dell’area nord di Torino, sulla quale interverranno 3 diversi programmi di investimento (React EU, PinQua – Programma Innovativo Nazionale per la Qualità dell’Abitare, PIU – Piano Integrato Urbano), per un valore di oltre 7 milioni di euro di interventi pubblici già realizzati nel 2023, e ulteriori 20 milioni di euro a partire dal 2024 (e negli anni successivi).

“Con l’inaugurazione del nuovo giardino Cardinale Michele Pellegrino si chiude la prima tranche di interventi sul Balon. Ma già nelle prossime settimane in tutto il quartiere partiranno altri cantieri che prevedono la riqualificazione dell’edificio di piazza della Repubblica destinato ad ospitare un housing sociale e lavori sull’arredo urbano”, spiega il presidente della Circoscrizione Sette, Luca Deri.

A prendersi cura del Giardino Pellegrino, insieme ai volontari, è la Fondazione di Comunità di Porta Palazzo, che riunisce associazioni e comitati da tempo attivi nel territorio di Aurora, Porta Palazzo e Borgo Dora. A gennaio 2022 è stato stipulato il Patto di collaborazione tra la Città e la Fondazione di Comunità di Porta Palazzo, Fondazione UCI – Uniti per Crescere Insieme, Associazione Fuori di Palazzo, Invasioni Creative APS, Piattaforma artistica Co.H e nel 2021 il progetto Usanze Pellegrine, proposto dalla stessa Fondazione, è stato finanziato nell’ambito di ToNite attraverso un bando pubblico per sostenere lo sviluppo di servizi di prossimità finalizzati a migliorare la vivibilità degli spazi pubblici attigui al fiume Dora. Nell’ambito del progetto sono state realizzate 179 attività tra eventi artistici e culturali, momenti di teatro sociale, laboratori esperienziali di arte, gruppi di lettura, mediazione culturale e giochi per i più piccoli, con la partecipazione di oltre 6mila persone.

Notizie Correlate

15 Dic 2023
Favorire la frequentazione e l’aggregazione dei cittadini nelle aree verdi interne e limitrofe alle biblioteche, migliorando la sicurezza dei luoghi,... Leggi di più
12 Dic 2023
La Giunta comunale ha approvato nella seduta odierna il progetto di fattibilità tecnico economica per la riqualificazione del piazzale antistante... Leggi di più
29 Nov 2023
Inaugurazione questa mattina per il parcheggio di via Stradella, oggetto di un intervento di adattamento in ambito urbano finalizzato a contrastare... Leggi di più