Urban Award 2023, menzione per Torino per il progetto su Basso San Donato

Alla 40° Assemblea Nazionale Anci la Città di Torino ha ricevuto la menzione speciale per la mobilità sostenibile. L’assessore allo Sport, ai Grandi eventi e al Turismo Domenico Carretta ha ritirato la targa durante l’evento che si è svolto in questi giorni a Genova. A consegnare il premio presenti l’ideatrice Ludovica Casellati, il presidente di Anci Antonio Decaro, il giornalista Marino Bartoletti e il campione e inviato di Striscia la Notizia Vittorio Brumotti.

Torino vince grazie alla creazione dei “quartieri resilienti” e con l’istituzione dei trenta chilometri orari nel quartiere di Basso San Donato, il progetto finanziato con fondi REACT che sta ridisegnando il quartiere con interventi di riqualificazione del verde e dell’arredo urbano, oltre a nuovi percorsi ciclabili e pedonali che ridefiniscono gli spazi pubblici verso un quartiere e una città più sostenibile, sicura e a misura d’uomo.

 

Notizie Correlate

15 Dic 2023
Favorire la frequentazione e l’aggregazione dei cittadini nelle aree verdi interne e limitrofe alle biblioteche, migliorando la sicurezza dei luoghi,... Leggi di più
12 Dic 2023
La Giunta comunale ha approvato nella seduta odierna il progetto di fattibilità tecnico economica per la riqualificazione del piazzale antistante... Leggi di più
29 Nov 2023
Inaugurazione questa mattina per il parcheggio di via Stradella, oggetto di un intervento di adattamento in ambito urbano finalizzato a contrastare... Leggi di più