Via libera alla riqualificazione del piazzale antistante Torino Esposizioni

La Giunta comunale ha approvato nella seduta odierna il progetto di fattibilità tecnico economica per la riqualificazione del piazzale antistante Torino Esposizioni, che diventerà uno spazio pubblico accogliente e funzionale. La delibera – presentata dall’assessore alla Cura della città e al Verde, Francesco Tresso – si propone di trasformare l’area in una nuova piazza d’accesso per la nuova biblioteca, il teatro e il Campus del Politecnico che, a partire dal 2026, troveranno spazio nel complesso di Torino Esposizioni.

Il ridisegno degli spazi prevede la rimozione della pavimentazione bituminosa esistente con la posa di una nuova pavimentazione in pietra a ridosso dell’edificio, che richiama quella storica. Ci sarà più spazio per il verde e per soluzioni NBS, con l’ampliamento e il rifacimento delle aiuole, la realizzazione di un percorso di accesso a Torino Esposizioni in calcestruzzo drenante e di un percorso ciclo-pedonale in calcestre lungo corso Massimo d’Azeglio. In continuità con il viale del parco verrà realizzato un filare di tigli, mentre un nuovo impianto di illuminazione e l’installazione di nuovi arredi urbani e sedute contribuiranno a rendere la piazza un luogo ideale per la sosta dei pedoni e per attività di socializzazione.

“La futura piazza sarà caratterizzata da spazi pedonali più ampi e più verdi – ha dichiarato l’assessore Francesco Tresso – che favoriranno le occasioni di incontro e di socialità tra cittadini e connetteranno in modo armonioso la città con il rinnovato Parco del Valentino”.

L’importo complessivo dei lavori è di 3 milioni di euro e sarà finanziato attraverso i fondi ministeriali dedicati a rafforzare gli interventi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) nei Comuni con più di 500mila abitanti. In virtù di questi fondi la Città di Torino avrà accesso a un finanziamento totale di 80 milioni di euro per promuovere lo sviluppo sostenibile e migliorare la qualità della vita dei suoi cittadini.

Notizie Correlate

15 Dic 2023
Favorire la frequentazione e l’aggregazione dei cittadini nelle aree verdi interne e limitrofe alle biblioteche, migliorando la sicurezza dei luoghi,... Leggi di più
29 Nov 2023
Inaugurazione questa mattina per il parcheggio di via Stradella, oggetto di un intervento di adattamento in ambito urbano finalizzato a contrastare... Leggi di più
20 Nov 2023
Martedì 21 novembre sarà la Giornata Nazionale dell’Albero. Per celebrarla la Città di Torino mette in campo un ricco programma di... Leggi di più